Libri

“Sinti e rom”

511moCFWZnL._AC_US218_.jpgdi Gabriele Ottaviani

La definizione degli zingari come razza inferiore assunse un significato particolarmente rilevante nella vita di tutti i giorni…

Sinti e rom – Storia di una minoranza, Karola Fings, Il Mulino. Traduzione di Alessandro Dal Lago. Non solo gli ebrei sono stati vittime incolpevoli dell’orrore dei lager nazisti. Anche gli oppositori politici. Gli omosessuali. Le persone con disabilità. Gli zingari. Che sono da sempre bersaglio di pregiudizio e generalizzazione facile e corriva. Sono presenti da oltre mezzo millennio in Europa. Tra le cosiddette minoranze etniche, sono senza dubbio la più numerosa. Come ogni popolazione, è fatta di persone buone e di persone cattive. Eppure dei sinti e dei rom, sul serio, si sa poco. A parte quel che si conosce attraverso gli slogan razzisti, propagandati per lo più a mezzo stampa e che fanno sì che anche le politiche che li riguardano non siano mai particolarmente efficaci, proprio perché assoggettate a un vizio iniziale di forma. Il volume, semplice, chiaro, ampio, accurato, finalmente squarcia il velo dell’ipocrisia e dell’ignoranza, non lesinando in dettagli, affrontando il presente e il passato e ipotizzando il futuro.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...