Libri

“Marie aspetta Marie”

411ZAaMV7TL._AC_US218_.jpgdi Gabriele Ottaviani

Sanno che il fato ognuno lo porta in sé come una grazia, e che tocca a noi realizzarlo?

Marie aspetta Marie, Madeleine Bourdouxhe, Adelphi. Traduzione di Graziella Cillario. Con una nota di Faith Evans. Ha i fianchi stretti. Le gambe lunghe. Le spalle sottili. È abbronzato. Ha vent’anni. Come si fa a non volerlo? E infatti Marie, che pure ama suo marito, tanto, davvero, quando lo vede non può resistere. Sente il fuoco verde della passione che la infiamma sotto pelle in ogni fibra. Un giorno lo incontra. Sono al mare. In Costa Azzurra. Lui le lascia il suo numero di telefono. Lei torna a Parigi. E lo chiama. Non c’è un granello di retorica, non c’è una virgola che non sia credibile in questo romanzo che descrive la realtà irrefrenabile del desiderio. Che diventa l’unica cosa che conta, l’unico pensiero possibile quando si incastra nel cuore e nella mente. Da non perdere.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...