68. Berlinale

“O processo”

download (3).jpgdi Gabriele Ottaviani

O processo. Il Brasile, come buona parte del Sudamerica, ma certo non solo quell’area geografica, anzi, ha una lunga e niente affatto gloriosa storia di corruzione: Dilma Rousseff, succeduta a Lula, è stata messa sotto impeachment e poi rimossa in seguito a un processo innescato da uno scandalo che all’epoca, due anni fa, ha coinvolto anche il suo allora vice, in una situazione per nulla priva di ombre. Maria Augusta Ramos, con grande asciuttezza e al tempo stesso l’enfasi, mai retorica, però, della liturgia di un rito, della celebrazione di un evento che ha accenti lirici, tragici, grotteschi e finanche solenni, racconta con dovizia di particolari questa storia. Da conoscere e vedere.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...