Libri

“John Henry Festival”

download (1)di Gabriele Ottaviani

Cazzo, me lo volevo scopare io, e sì che sono etero come pochi…

John Henry Festival, Colson Whitehead, SUR, traduzione di Martina Testa. L’oggetto del vibrante desiderio di cui nella citazione in esergo è Mick Jagger, uno dei protagonisti, o per lo meno degli importanti personaggi citati a più riprese nel testo, e che connotano con il proprio ineluttabile magnetismo la narrazione, del monumentale e sensazionale romanzo di Whitehead, autore non certo per caso premio Pulitzer, che, muovendosi in lungo e in largo nel tempo, con uno stile potente e policromo, racconta la storia di un mito della West Virginia, Big John Henry, non proprio nero nero, a detta di chi lo ha conosciuto, piuttosto color cioccolato, schiena dritta e muscoli guizzanti, settanta chili di forza, il campione degli spaccapietre, più efficace di una trivella a vapore, che infatti ha sfidato e battuto (ma poi è morto in seguito a un’esplosione), amato con tutto il cuore da sua moglie, una donna minuta e semplice. Gli hanno dedicato una canzone, una serie di francobolli, un sacco di eventi seguiti da giornalisti che pensano solo ad assaltare buffet o a conquistare gadget, veniva dall’Alabama, era nato tra Bessemer e Blackton ed è un eroe del folklore a stelle e strisce. È luglio, è il millenovecentonovantasei, e nel corso di un festival le vite di molte persone si intrecciano, e si libra in alto un canto che è parodia e insieme amorosa celebrazione del sogno americano. Perfetto, tonante, imprescindibile.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...