Libri

“Una sposa per Gesù”

510O3hPq5OL._AC_US218_.jpgdi Gabriele Ottaviani

I santi, all’inizio della propria vita, non sono sempre stati tali.

Una sposa per Gesù – Maria Maddalena tra antichità e postmoderno, a cura di Edmondo Lupieri, Carocci. Con ogni probabilità si tratta di una delle figure femminili più dileggiate e maltrattate della storia, considerata di fatto senza appello una poco di buono della peggior specie. Maria Maddalena però è molto di più di una prostituta pentita come la vulgata fa più o meno intendere a ogni piè sospinto, con dovizia di particolari – verrebbe quasi da dire pettegolezzi – più o meno variegata a seconda dei casi. È Maria di Magdala. Discepola di Gesù. Forse ricca. Forse bella. Forse amata. Forse amante. Forse indemoniata. Forse guarita. Ha scoperto il sepolcro vuoto. Per prima. Forse. Da sola. Forse. Sono tredici – numero che non pare certo casuale – tra studiose e studiosi, delle più differenti estrazioni, a parlare di lei. Stimolando riflessione e conoscenza. Da leggere.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...