Libri

“Buontalenti e Le Nôtre”

b8e5616058879ef207c8e867c63b3427_w200_h_mw_mh_cs_cx_cy.jpgdi Gabriele Ottaviani

Sotto a questa scala a cordoni vi è una grotta…

Buontalenti e Le Nôtre – Geometria del giardino da Pratolino a Versailles, Amelio Fara, Olschki. Bernardo Buontalenti, vissuto fra sedicesimo e diciassettesimo secolo, progettista di giardini di chiara fama, ha influenzato i suoi contemporanei e i successori. In particolare in questo prezioso e agilissimo volume, assai dotto e ricco di dettagli, Amelio Fara, ingegnere e architetto, allievo dello storico dell’arte, critico, saggista e teorico del restauro Cesare Brandi nonché uno dei massimi studiosi europei di architettura militare dell’età moderna, ne sottolinea con acribia formidabile ed eccellente perizia le connessioni che hanno ispirato l’architetto del paesaggio parigino vissuto tra il milleseicentotredici e il millesettecento Le Nôtre, esponente del barocco, creatore del giardino alla francese, uomo di corte del Re Sole. Ciò che emerge dal volume è la ricca messe di spunti di riflessione, e l’ideale stesso per il quale le dinamiche che costituiscono la bellezza si intersecano con un preciso e formidabile rigore logico, strutturale, formale, matematico, geometrico. Da non perdere.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...