Cinema

“Ferrari 312B”

download.jpgdi Gabriele Ottaviani

È una monoposto che ha fatto epoca, segnando la rinascita, dopo anni un po’ opachi per il cavallino rampante di Maranello, nel decennio del secolo scorso che iniziava col numero sette, quando il mondo delle corse era tutta un’altra cosa rispetto a oggi, ammantato d’un’epica che, mutatis mutandis, fa pensare al ciclismo di quando ci si arrampicava sul Mortirolo coi tubolari di ricambio a tracolla. Un prodigio di ingegneria, di cura, di artigianato. Una macchina vincente che è stata tra le mani dei più grandi piloti. Un’automobile bellissima, tangibile frutto della passione, dell’impegno, del lavoro, della competenza, del senso di responsabilità. Paolo Barilla, vincitore a Le Mans, pilota nelle varie categorie, fra cui la Formula 1, ne acquista una. E dà il via, avvalendosi della collaborazione di coloro che quella macchina l’hanno fatta letteralmente venire al mondo, in primo luogo l’ingegner Mauro Forghieri, a un restauro minuziosissimo lungo due anni, bullone per bullone, per partecipare nel maggio del duemilasedici al gran premio delle auto d’epoca di Montecarlo. Mescendo con sapienza alla presa diretta di questa piccola grande epopea sportiva e umana immagini di repertorio e interviste a personalità del calibro di Giorgio Terruzzi, Nigel Roebuck, Bob Constanduros,Damon Hill, Gerhard Berger, Jackie Stewart, Jacky Ickx e Niki Lauda, Ferrari 312B (in 4K ed EclairColor, esaltanti dal punto di vista visivo), del giovanissimo Andrea Marini, da un’idea di Paolo Tarpini, in sala il nove, il dieci e l’undici di ottobre per Nexo, è un documentario avvincente e assai ben fatto. Da non perdere.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...