Libri

“Jeremy Poldark – Un romanzo della Cornovaglia, 1790-1791”

4542648di Gabriele Ottaviani

Ora potreste dire: “Ma se per la terza accusa non ci sono prove, è difficile dimostrare un comportamento illecito da parte dell’imputato anche riguardo agli altri due capi d’accusa. Dove sono le prove concrete della sua colpa? Ad esempio, qualcuno lo ha visto portare via anche solo un pezzo di legno da una delle due navi?” La risposta è no. Ma per la legge, se siete certi che ci sia stata una sommossa, vi basta essere altrettanto certi che l’accusato fosse sufficientemente coinvolto nella faccenda da poterlo considerare il principale responsabile. Quando c’è l’intento comune di commettere un crimine, l’azione del singolo diventa l’azione di tutti, e perché venga considerato colpevole non è nemmeno necessario che un uomo sia presente mentre il crimine viene commesso.

Jeremy Poldark – Un romanzo della Cornovaglia, 1790-1791, Winston Graham, traduzione di Matteo Curtoni e Maura Parolini, Sonzogno. Ross e Demelza sono annichiliti dal dolore: Julia, la loro figlia, è morta. Oltretutto sul capo di Ross pende, come se fosse una vera e propria spada di Damocle, per la gioia del suo acerrimo nemico, George Warleggan, un’accusa gravissima, per cui rischia la vita: quella di aver saccheggiato due navi naufragate. Il contesto storico è quello dell’epoca della rivoluzione francese, che si teme possa germinare anche altrove, la caratterizzazione di ambienti, personaggi e situazioni è come sempre perfetta, il ritmo appassionante e travolgente, la prosa esemplare e avvincente, grazie a un ritmo serrato ma mai inutilmente forsennato: la saga continua (se possibile finanche migliora), e per tutti gli appassionati è difficile immaginare una notizia più fausta.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...