locarno 2017

“Arrière-saison”

956547di Gabriele Ottaviani

L’autunno è ormai inoltrato a Kyoto, la natura si tinge dei colori della senescenza, benché il cielo sia ancora limpido, e il desiderio di godere ancora di un po’ di luce fa uscire fuori dalle loro case gli abitanti, li spinge a incontrarsi, a passeggiare, a prendersi nella natura una pausa dal quotidiano, a immortalare quei momenti in una foto, a distendere in terra una tovaglietta per mangiare qualcosa, sempre che non si venga presi d’assalto dai piccioni… Il suono della varia umanità che si incrocia nel parco è quello che riproduce con eleganza Jean-Claude Rousseau, che in Arrière-saison mostra allo spettatore squarci di vita in cui, man mano, ci si sente sempre più immersi.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...