locarno 2017

“Amori che non sanno stare al mondo”

Amori-che-non-sanno-stare-al-mondo-3873-600x400di Gabriele Ottaviani

Amori che non sanno stare al mondo. Di Francesca Comencini, autrice anche dell’omonimo libro. Con Lucia Mascino, Thomas Trabacchi, Carlotta Natoli, Valentina Bellè, Iaia Forte. È brutto da dire, ma certe volte è vero. In qualche caso succede che l’amore non basti. E che sia più importante saper stare al mondo, avere buon senso, rendersi conto di come vanno le cose. E di come non possono non andare, in fondo. È una pellicola lieve, ironica, sentimentale, variegata, insieme dolce e assai amara, quando non proprio dolorosa, anche se non perfetta né particolarmente originale da nessun punto di vista, benché gli attori si dimostrino tutti professionisti di spessore e la confezione sia realizzata con agilità e sicurezza, fondata soprattutto sull’opportunità della consapevolezza, sulla necessità di affrontare un nuovo inizio, su come agiscono prima di tutto le donne quando un amore non va. Non va più. Quando le strade diventano due rette sghembe. C’è chi vive nel ricordo, come Claudia, e chi vuole buttarsi tutto alle spalle, come Flavio… Nella sezione Piazza Grande (che però, sic stantibus rebus, volendo fare, juste pour parler, un pronostico, al momento vede con ogni probabilità in vantaggio per la vittoria del premio del pubblico Drei zinnen e Good time) del festival di Locarno, da sempre legato al cinema italiano e quest’anno, come Cannes, giunto alla settantesima edizione.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...