locarno 2017

“3/4”

967433di Gabriele Ottaviani

¾. È l’ultima estate insieme per Mila, che vuole fare la pianista e andare all’estero, Niki, il suo fratellino rompiscatole, e Todor, il padre di entrambi. Un astrofisico che ha letteralmente la testa fra le nuvole, buono ma quando gli si chiede di essere più forte è difficile che, pur tentando, ci riesca. La vita è un salto nel buio, e la felicità è un bene prezioso, da cercare e trovare. Per sé e per chi si ama. Questa coproduzione bulgaro-tedesca è semplicemente un gioiellino, intimo, sensibile, delicato, recitato assai bene e diretto con tenerezza da Ilian Metev, ex violinista professionista premiato a Cannes col suo film d’esordio.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...