giffoni 2017

I bambini del Bambino Gesù a Giffoni

Giffoni Film festival - Bambino GesùPubblicazione a cura della redazione del comunicato stampa

A conclusione di questa edizione del Giffoni Film Festival, Aura – l’espressione sociale del Giffoni Experience – ha scelto di mostrare l’eccezionale lotta quotidiana che i giovani pazienti dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù mettono in campo per la loro vita, attraverso la proiezione fuori concorso del documentario intitolato appunto “I ragazzi del Bambino Gesù”.

Ideato da Simona Ercolani e realizzato da Stand by me, il lungometraggio è in programma venerdì 21 luglio in Sala De Sica alle ore 14.45. Alla proiezione assisteranno Mariella Enoc, Presidente Ospedale Bambino Gesù, e Simona Ercolani, i quali alle 16.30 si sposteranno in Sala Truffaut per l’incontro con i giurati della categoria Generator +16 e la consegna del premio alla produzione. All’evento assisteranno anche i genitori e i bambini selezionati dal polo pediatrico romano.

“Dopo l’anteprima di lunedì 10 luglio nel Cilento, insieme ad una delegazione di piccoli degenti del Bambino Gesù, in una sorta di unità ideale – spiega la Presidente Aura, Alfonsina Novellino – Aura chiude il ricco calendario di eventi al Festival con un appuntamento dedicato all’ospedale pediatrico più importante d’Europa. È stata una gioia indescrivibile leggere nei loro occhi una tale felicità, sullo sfondo dei magici panorami del Cilento. La mail ricevuta pochi giorni fa dalla piccola Alessandra, per me solo Ale, presente a Santa Maria di Castellate, mi ha riempito il cuore. Sono in costante contatto con i miei ragazzi del Bambino Gesù e so di aver imparato moltissimo da questi bambini. Come ricorda Papa Francesco: ‘Vedere come lotta un bambino per la vita insegna tanto’”.

Grande soddisfazione anche per il direttore di Giffoni Experience, Claudio Gubitosi: “La visita della Presidente Mariella Enoc ci onora. Ancora una volta – afferma – si conferma il sodalizio tra Giffoni e l’Ospedale Bambino Gesù. Quello che ci accomuna è  l’impegno per la salute dei bambini e dei ragazzi, per il loro benessere psicologico ed emotivo, per il loro  percorso di crescita. E il cinema, come lo spettacolo, è senz’altro uno strumento  fondamentale, entrambi veicolano il coraggio messo in campo ogni giorno da pazienti, familiari, medici e personale infermieristico”.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...