giffoni 2017

“Walking out”

walkingout-640x427di Gabriele Ottaviani

Era il millenovecentoottanta: David Quammen, scrittore e scienziato, vincitore fra l’altro dello Stephen Jay Gould Prize, celebre autore più volte pubblicato in Italia da Adelphi, capace di veicolare in forma narrativa più che apprezzabile e coinvolgente finanche contenuti dottissimi, che sa rendere semplici e chiari, aveva trentadue anni, e dava alle stampe Walking out. Che ora diventa un bel film, epico, intenso, sensibile, profondo e avvincente, classico e sempiterno, pieno di suggestioni che rimandano a Jack London, The revenant e finanche all’Anchise virgiliano portato sulle spalle dal pio Enea, passato dal Sundance e qui a Giffoni, di Alex e Andrew Smith (sceneggiatori per HBO, Warner Bros, Disney, Sony e FX, autori della pellicola di quindici anni fa The slaughter rule, con Ryan Gosling e Amy Adams), con la fotografia strepitosa di Todd McMullen (Santa Clarita Diet, The Leftovers, Quantico, Amy wives, Il miglio verde, Casinò) e due interpreti maiuscoli come Josh Wiggins (visto qui al GFF anche nel graziosissimo The bachelors) e Matt Bomer (The last tycoon, I magnifici sette, American horror story, Magic Mike XXL, White collar, The normal heart, Glee). Che sono figlio e padre. Vivono lontani. Il ragazzo raggiunge dal Texas dove risiede con la madre il genitore, che di fatto non conosce, per la consueta battuta di caccia – analizzata qui come una vera filosofia di vita, non come un mero sfogo di istinti assassini – nel gelido e sublime Montana. Naturalmente non si tratterà affatto di una scampagnata, ma di un cammino verso la consapevolezza della propria identità. Da non perdere.

Annunci
Standard

One thought on ““Walking out”

  1. Pingback: And the winners are… | Convenzionali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...