Libri

“Questa non è l’America”

download (3).jpegdi Gabriele Ottaviani

Nel novembre del 2016, mentre gli americani si turavano il naso scegliendo tra i due candidati più odiati della storia della nazione, in realtà molte persone avevano semplicemente perso fiducia in un futuro migliore, in un lavoro pagato decentemente e nella possibilità di accedere a un’istruzione di qualità per i loro figli.

Questa non è l’America, Alan Friedman, Newton Compton. Traduzione di Sandro Ristori. L’alba dell’era Trump, C’era una volta l’America, La società Walmart, Il Bianco e il Nero, Le armi uccidono, Una nazione di immigrati, Obamacare versus Trumpcare, Il grande affare del petrolio, Goldman Sachs Forever, Trump e il nuovo disordine mondiale, I veri rapporti tra Italia e Stati Uniti. Bastano i titoli dei capitoli per comprendere. Alan Friedman, esperto e divulgatore di temi economici e non solo, immortala la realtà. Ma anche ciò che ha contribuito alla realtà così com’è, a renderla e farla divenire tale. La storia è una grande insegnante, del resto, basta semplicemente ascoltarla. Per molti osservatori è incomprensibile che un personaggio come Donald Trump, per dire, sia diventato il nuovo inquilino della Casa Bianca, nonostante abbia conquistato molti meno voti (ma più grandi elettori) di Hillary Clinton: ma l’America non è New York, Los Angeles, San Francisco. Le metropoli sono le eccezioni, la regola sono i piccoli centri a miglia e miglia di distanza l’uno dall’altro fatti solo di quattro case, tre botteghe e una pompa di benzina. L’America, nome-continente non a caso, è tutto e il contrario di tutto, ed è difficile riconoscerla spesso anche per chi vi è nato: l’analisi è approfondita, accurata, dotta, ricca di dati, spunti, immagini, prove, lo stile è vibrante, appassionato, istruttivo, di immediata comprensibilità nonostante spesso e volentieri i temi trattati siano niente affatto semplici. Da non perdere.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...