Libri

“Addio alla provincia rossa”

download (5).jpegdi Gabriele Ottaviani

La maggior parte degli scienziati sociali sa che l’agire politico non è guidato dalla ragione, almeno non tutto l’agire politico. Nell’agire politico l’attività razionale si sovrappone continuamente alle emozioni e ai sentimenti.

Addio alla provincia rossa – Origini, apogeo e declino di una cultura politica, Mario Caciagli, Carocci. È una frase formulare (oltre che nominale, perché il verbo non c’è: chiamiamola pure ellittica, epiteto o similia, se vogliamo…). Le regioni rosse. Quelle dove vince sempre la sinistra. Beh, non esistono più. Ora sono rosa. Forse. In qualche caso beige. Quantomeno comunque son cambiate. Il PCI era una chiesa, così come la DC. E su certe cose non era tanto meno bigotta, siamo onesti. Ma quell’Italia guareschiana di piccoli centri dove ognuno si conosce e tutti si aiutano nel novantanove per cento dei casi non c’è più. Se non nei ricordi. E forse era proprio quell’unione dei contrari, in realtà, a vivificare il tutto. Anche se… Prima di tutto è un mondo di valori, di simboli, di ideali, di speranze, di pensieri, parole, opere (e sì, anche di omissioni, questioni morali, superbie, dubbi, problemi, perplessità, incertezze, svolte inattese, il mito della coerenza che si scontra col senso di una realtà – e col distacco sovente intollerabilmente marcato da essa – che dal punto di vista sociale, culturale, economico e politico si è fatta ben altra dai tempi di Togliatti, ma anche da quelli di Berlinguer, di cui da poco è venuta a mancare la vedova) quello che, benissimo, con stile d’inchiesta teso e potente, racconta, dando voce alle vive voci del popolo delle feste dell’Unità – distribuito porta a porta per decenni la domenica – tra lambrusco, gnocco fritto e Castro come mito, Caciagli, in un libro che è la nostra storia. Da leggere.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...