locarno 2017

Locarno si presenta a Roma

132518_2di Gabriele Ottaviani

Nella splendida cornice dell’ambasciata svizzera in via Barnaba Oriani, nel quartiere Parioli, a Roma, si è tenuta come ogni anno la consueta presentazione del festival del cinema di Locarno (Canton Ticino, Svizzera italiana), che quest’anno, come del resto è già accaduto per la rassegna di Cannes, festeggia un compleanno importante, il settantesimo. Dal due al dodici agosto la città lacustre si tingerà dei tradizionali colori del leopardo e ospiterà numerosissimi titoli e artisti internazionali. Alla presenza di un nutrito gruppo di giornalisti, critici, attori, produttori e addetti ai lavori Giancarlo Kessler, ambasciatore per la Confederazione Elvetica in Italia, Marco Solari, presidente del festival, e il confermato direttore artistico Marco Chatrian hanno preso la parola, anticipando alcune delle notizie che di certo la conferenza stampa di metà luglio, che avrà luogo a Milano, contribuirà ulteriormente a diffondere. Tra i presenti anche Francesca Comencini, che sarà a Locarno col film tratto dal suo omonimo libro Amori che non sanno stare al mondo, di cui riportiamo l’incipit.

Ogni giorno gli scrivo che mi ama. Lui mi intima di lasciarlo in pace. Io rispondo, Lo vedi che mi ami? Lui scrive, Piuttosto che tornare con te mi uccido. Io gli dico che questa è una chiara dichiarazione d’amore. Lui mi manda affanculo. Io gli dico, Sei aggressivo solo perché mi ami. Lui minaccia di denunciarmi. Io rispondo, Non basterà l’esercito. A un certo punto però smetto
perché mi finisce il credito. Poi scendo a comprare una ricarica e ricomincio. Lo so che non devo. Eppure lo faccio, ogni giorno. Sono la sua stalker. Si parla sempre degli stalker maschi, io sono una stalker femmina. La differenza è che non arriverò mai a ucciderlo, più probabile, statisticamente, che lui uccida me. Vorrei che mi toccasse il seno. È lì che si annida la mancanza. Vorrei che mi posasse la sua mano aperta sul petto e respirare, finalmente. Mentre io invecchio, il mio seno rinasce. Ha iniziato a crescere quando ci siamo lasciati. Ma niente di psicologico. È solo che ho cominciato a ingrassare, per motivi ormonali, credo.

Che dire? Buona visione a tutti!

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...