Libri

“Questa notte morirai”

download (2).jpegdi Gabriele Ottaviani

Trent’anni prima quell’uomo aveva fatto parte di un’élite militare. Ora non era che un relitto.

Questa notte morirai, Viveca Sten, Marsilio, traduzione a cura di Alessia Ferrari. Stoccolma è circondata di isole. Più o meno grandi. Più o meno belle. Più o meno vive. Più o meno accessibili. Una non lo è per nulla. Almeno, non lo è stata per anni. Körso, la famosa e famigerata sede per anni del durissimo addestramento di un celebre corpo di truppe scelte. Abitanti e turisti dell’arcipelago non hanno mai potuto accedervi. Tra costoro pure Thomas Andreasson, di nuovo in servizio all’anticrimine di Nacka: ora però è obbligato ad andarci, perché Marcus Nielsen, ventidue anni, studente di psicologia, al lavoro su una tesina sull’ambiente militare, è morto. Impiccato. Nella sua stanza. Naturalmente nulla è come sembra… Si legge in un baleno, è come un gran bel film di cui non si vede l’ora che si sveli il finale: una scossa elettrica ad altissima tensione, da non lasciarsi sfuggire per nessuna ragione.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...