Libri

“Nietzsche – Psicologia di un enigma”

download (17)di Gabriele Ottaviani

Ma nell’ipotesi che Nietzsche si fosse condannato da sé alla follia, non avrebbe forse dovuto essere grato all’amico che lo aveva aiutato ad attuare il suo progetto?

Nietzsche – Psicologia di un enigma, Elisabetta Chicco Vitzizzai, Castelvecchi, prefazione di Remo Bodei. La sua speculazione filosofica è stata spesso vittima di fraintendimenti e arbitrarie manipolazioni. Oltretutto non si è mai indagato a fondo il rapporto tra la sua vita e il suo pensiero. Si parla solo, o quasi, del fatto che è morto pazzo. Ma se fosse invece impazzito, ammesso e non concesso che davvero la follia gli abbia devastato gli ultimi anni, dopo l’internamento in manicomio, e non prima? Se quella pazzia imputata alla neurosifilide (ma sulla diagnosi, in realtà, ci sarebbe e c’è davvero molto da discutere, perché a quello che risulta dalle carte si tratterebbe di una serie di dinamiche che non hanno pressoché eguali o termini di paragone in tutta la storia clinica di cui si ha letteratura a disposizione) in realtà, quantomeno nelle sue prime fasi, non fosse stata una simulazione, portata avanti per desiderio di autoannullamento? Di annichilimento, del resto, Nietzsche non manca di parlare in molti suoi testi, per lo più non direttamente divulgativi… Elisabetta Chicco Vitzizzai è dottoressa in estetica (la sua tesi è su Ingmar Bergman) e in psicologia clinica, ha insegnato italiano e latino nelle scuole superiori di secondo grado ed è autrice di numerose pubblicazioni: questo testo denso e interessante, chiarissimo, è un’argomentata e istruttiva indagine dalle molteplici chiavi di lettura. Da leggere.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...