Libri

“La cura”

download (20).jpegdi Gabriele Ottaviani

Se abbiamo una buona ricerca, insomma, il merito è soprattutto dei nostri ricercatori, di quelli che, nonostante tutto e tutti, hanno fatto proprio il grido di Francesco Saverio Borrelli: resistere, resistere, resistere. Ma fino a quando?

La cura – Se l’Italia fosse un corpo umano, Luca Landò, Chiarelettere. In Italia molte cose vanno male: perché c’è gente che cerca lavoro e prega Dio di non trovarlo, perché non c’è la certezza della pena, perché si pensa prima al sotterfugio e poi eventualmente ci si rassegna al rispetto delle regole, perché spesso e volentieri l’organico degli uffici, soprattutto pubblici (il pubblico in Italia è ciò che non è di nessuno, non ciò che appartiene a tutti, e quindi nessuno, non ognuno, ne ha cura), è fatto di dieci persone ma uno lavora e nove scaldano la sedia, perché se non sei raccomandato puoi avere tutte le qualifiche del mondo – anzi, ti rimproverano perché ne hai troppe – ma non vai bene nemmeno per il più umile dei lavori, e se comunque per qualche strano caso lo trovi non puoi nemmeno permetterti di chiedere che venga pagato, perché non sia mai… L’Italia è malata. Vogliamo guarirla davvero? Se sì, cominciamo a trattarla come tale. Questo libro spiega come. Ed è da ogni punto di vista assolutamente imprescindibile. Perché non è responsabilità degli altri. Gli altri siamo noi, nessuno si senta escluso.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...