Libri

“Lettera ai cappellani militari – Lettera ai giudici”

515Xi6oRlSL._SX342_BO1,204,203,200_.jpgdi Gabriele Ottaviani

L’obbedienza non è ormai più una virtù, ma la più subdola delle tentazioni.
Lettera ai cappellani militari – Lettera ai giudici, Lorenzo Milani, Il pozzo di Giacobbe. Si tratta di due testi fondamentali, che sembrano scritti domani e che non possono non far riflettere, nei quali un uomo di Dio, di cui si è da poco festeggiato il novantaquattresimo anniversario della nascita e del quale a breve sarà celebrata la ricorrenza del cinquantesimo anniversario della sua morte, davvero dà senso alla sua missione, la comunica, la trasmette, la vive e la fa vivere, mettendosi nei panni degli altri, degli ultimi, invocando la speranza, ultima virtù che resta quando tutte svaniscono, salvezza estrema del genere umano. Questa versione oltretutto ha un’ulteriore importante particolarità perché si tratta della prima e unica edizione critica – e raramente si è avuta l’occasione di entrare in contatto con un apparato di note così preciso, puntuale, divulgativo, approfondito, chiaro, ampio, significativo – dei testi succitati, edizione curata con passione e attenzione certosina, appare evidente, da Sergio Tanzarella, e anticipata nel Meridiano Mondadori – in cui Tanzarella è uno dei cinque curatori, occupandosi per lo più dell’epistolario – dedicato a don Milani in forma ridotta per motivi di spazio, e dunque riedita in un volume a sé stante, un’opera agile, formativa, perfetta, monumentale in tutte le accezioni del termine, una vera e propria orazione e testimonianza d’impegno civile, accessibile a tutti, che fa meditare lungamente sull’imprescindibilità dal punto di vista etico della non-violenza, che poi sfocia nell’impegno a favore dell’obiezione di coscienza. E per la prima volta in assoluto Tanzarella si avvale persino degli atti, mai consultati da alcuno finora, del processo subito da Milani e Luca Pavolini a cavallo fra il millenovecentosessantacinque e il millenovecentosessantasei. Da non perdere.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...