Libri

“Rosastrega”

download (9).jpegdi Gabriele Ottaviani

  • Di che segno era Silio? – le chiedo.
  • Instabile, egocentrico, collerico e molto molto intelligente.

Rosastrega, Carla Menaldo, Gilgamesh. Ormai gli anni alle spalle sono di più di quelli che le si profilano all’orizzonte, e Rosa non se ne sa dare pace. Anche perché tutta la sua vita, come l’autrice, con stile ricco e ampio, racconta, è stata una continua corsa. Di qua, di là, senza mai fermarsi, dando l’impressione però più che altro di voler scivolare ruzzoloni all’indietro, di non voler retrocedere. Ora deve rallentare, purtroppo. E non se ne capacita. Le ossessioni sono sempre le stesse, la sua risposta è giocoforza più flebile. Sua nipote, Tara, sembra ripercorrere le sue stesse orme. Anche lei preda di una passione carnale, anche lei vittima di un amore irrisolto: il tutto con una buona dose di magia, perché incomprensibile ai più è anche la via per penetrare i misteri della vita… Fluido e classico, ma non canonico. In lizza per il premio Comisso.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...