Libri

“Servizio in Camera”

61OnLykfC2L._SY346_di Gabriele Ottaviani

Anche dentro i partiti più grandi si agitano spesso troppe correnti.

Servizio in Camera – Cosa fa e come lavora un parlamentare, Giorgio Zanin, Sonzogno. Spesso e volentieri assurgono a simbolo di tutto ciò che va male nel nostro Paese, la cui burocrazia è inefficiente, in cui sembra che chi merita non riesca mai a ottenere ciò che gli spetta di diritto, nel quale la crisi economica sarà pure passata ma non si vede uno straccio di ripresa, almeno così pare. Vacui parolai, paiono, distanti dal paese reale, chiusi nelle loro belle case a godersi i loro ottimi stipendi, simili, nell’immaginario collettivo di chi fatica ad arrivare alla fine del mese, e di un privilegio non ha mai visto nemmeno l’ombra dell’ombra, ai proverbiali ladri di Pisa, che il giorno litigano e la notte rubano insieme. Quando non berciano in televisione. Sono oltre novecento, per una popolazione di sessanta milioni di abitanti, all’incirca. Sono i nostri parlamentari. Giorgio Zanin, dottore in lettere e filosofia, insegnante, deputato del Partito Democratico in maniera accattivante, prendendo le mosse dai dialoghi con i cittadini di domani, ossia gli studenti, intelligente, niente affatto complessa, arguta, disincantata, ben strutturata, schietta (o per lo meno questa è l’impressione), svela curiosità e retroscena di quello che è il più elevato compito civile, articolato tramite rituali non semplici, fondati su lessico e consuetudini propri, e che sembra essere spesso trattato invece come tutto il contrario. Fare il bene comune. Piacevole a leggersi.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...