Libri

“Mario Rigoni Stern”

download (8)di Gabriele Ottaviani

Per un momento era tornato l’appassionato cacciatore di prima della guerra.

Mario Rigoni Stern – Vita, guerre, libri, Giuseppe Mendicino, Priuli & Verlucca. In lizza per il premio Comisso. È stato indubbiamente, per la ricchezza e la varietà della sua prosa, per la semplicità elegantissima, per la chiarezza espositiva, per il titanico peso specifico monumentario, documentario e di testimonianza, dell’orrore bellico ma non solo, uno dei più grandi scrittori italiani, come pure sosteneva Primo Levi, che incontriamo nelle pagine di questo testo, insieme a Nuto Revelli, Emilio Lussu, Tina Merlin e ai personaggi fantastici, realistici e magici insieme, delle sue opere. I suoi racconti hanno fatto immergere i lettori nelle estreme difficoltà della guerra, riprodotte in maniera vividissima, immagini significative e potenti, mai gratuite, tramite le quali fluiva il suo messaggio, il suo invito, quello a mantenere comunque la schiena dritta, la dignità, l’onestà, la coerenza anche nelle condizioni peggiori, perché certe cose non hanno prezzo, non sono in vendita, fungendo, attraverso la dimensione narrativa, e della sua verità, da esempio, emblema, sintesi e simbolo di una inesausta ricerca di condivisione con il prossimo, con il quale esiste senza dubbio un terreno comune, cui ogni umano appartiene. Ossia la natura, non semplicemente quella incantevole e carissima al suo cuore dell’altopiano dei Sette Comuni (Asiago, Lusiana, Enego, Roana, Rotzo, Gallio, Foza e Conco, il cosiddetto “ottavo comune”, in quanto frazione di Lusiana fino alla fine del diciottesimo secolo), che ha saputo descrivere con competenza, delicatezza, meraviglia. Giuseppe Mendicino, biografo ufficiale – ha avuto l’enorme privilegio di conoscerlo personalmente – di Mario Rigoni Stern, aretino di nascita ma da molti anni al Nord, torna a dedicare una pubblicazione, con il corredo di una nutrita messe di splendide foto, all’autore del magnifico Sergente della neve, una vera e propria pietra miliare della letteratura del ventesimo secolo: attraverso Vita, guerre, libri Mendicino regala al pubblico un ritratto d’uomo e d’artista che lascia l’impressione di aver avuto l’opportunità di incontrare direttamente una persona di eccezionale statura morale, lasciandosi condurre per i sentieri della vita e della sapienza.

Annunci
Standard

One thought on ““Mario Rigoni Stern”

  1. Pingback: Giuseppe Mendicino e l’importanza dei no | Convenzionali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...