Libri

“Le mie gioie terribili”

download (1).jpegdi Gabriele Ottaviani

Non mi preoccupo di tenere segreti, perché sono convinto che chi copia arriva almeno un anno dopo.

Le mie gioie terribili – Storia della mia vita, Enzo Ferrari, Mondadori. Con un ricordo di Piero Ferrari. In lizza per il premio Comisso di quest’anno. Un ragazzo ambizioso, un uomo di talento, un imprenditore di successo, un personaggio d’intelligenza sopraffina, geniale, operoso, mai sazio, mai desideroso di adagiarsi sui pur numerosi allori, un vulcano di idee: ha cominciato come pilota, è diventato il deus ex machina del marchio a quattro ruote più famoso che esista sulla faccia della terra. Questa sua autobiografia, uscita oltre cinquant’anni fa per la prima volta ma successivamente aggiornata in diverse occasioni per edizioni private e rimasta pertanto sino a oggi sconosciuta al grande pubblico, si discosta dalla tradizione del genere perché non dà prima di tutto l’impressione che il protagonista e narratore voglia comunicare di sé un’immagine migliore di quella reale. Anzi, forse tutto il contrario. E lo fa con uno stile asciutto, secco, stringato, conciso, efficace, puntuto, stemperato dalla dolcezza dei ricordi di anni duri, tra l’officina da carpentiere e la guerra. Un libro che sprona a dare il meglio di sé, a non arrendersi, abbattersi, lagnarsi: da non perdere.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...