Libri

“Il passato”

download (7).jpegdi Gabriele Ottaviani

Fu stupita di scoprire che lasciare un uomo non era qualcosa di casto o monacale; al contrario sembrava celare un nascosto appagamento sessuale.

Il passato, Tessa Hadley, Bompiani, traduzione a cura di Milena Zemira Ciccimarra. Alice voleva fare l’attrice. Ovviamente non ne è stata in grado. Heather ha degli ideali in cui crede, sull’altare dei quali ha sacrificato sé medesima e la possibilità di avere qualcuno che le stia accanto per un po’ più di cinque minuti. Fern è la personificazione della concretezza. Roland insegna all’università, ma tolto dalla cattedra è rimasto il bambino che era. Sono quattro. Sono fratelli. Condividono l’eredità di una casa. Era dei nonni. È evidentemente vecchia. Forse questa è l’ultima volta che la visiteranno tutti quanti insieme. Il tempo della vacanza è l’epoca della malinconia, perché sospendendo la routine lascia spazio al crogiolo dei ricordi e dei rimpianti, dei bilanci e della consapevolezza. È necessario lasciarsi il passato alle spalle per abbracciare il futuro. Intimo e insieme scabro, il romanzo è semplicemente perfetto.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...