Libri

“Vite minuscole”

76fbee07000bdbc0eff8418ae20ecdde_w240_h_mw_mh_cs_cx_cy.jpgdi Gabriele Ottaviani

Un beato stordimento avvolse i primi giorni di ospedale.

Vite minuscole, Pierre Michon, Adelphi, traduzione a cura di Leopoldo Carra. La trattazione delle vite di personaggi illustri è un vero e proprio genere letterario: si pensi solo a Plutarco o al Vasari, tanto per fare i primi due nomi che senza dubbio sovvengono con ogni probabilità alla mente più o meno di tutti nel momento in cui ci si trova a riflettere su tematiche di questa tipologia. Pierre Michon compie un passo ulteriore, cambia la prospettiva, affronta la questione da un punto di vista diverso, che la densa freschezza della sua prosa articolata e ammaliante, costruita con ogni evidenza con cura sopraffina e attenta, partecipe, esalta a ogni volgere di pagina: questo libro, pubblicato per la prima volta in Francia nel millenovecentoottantaquattro, diviene sin da subito per questo e per altri motivi un vero e proprio caso letterario. È un esordio sfavillante, maestoso, sontuoso, maturo, pieno, potente, intelligente, brillante, originale, singolare, simpatico, divertente, stimolante, mirabile, che induce a soffermarsi su ogni parola, sulla costruzione delle frasi che, come pennellate lievi ma sicure, tratteggiano i ritratti dei protagonisti che l’autore ha scelto di immortalare, facendoli assurgere al livello di emblemi, di simboli, di immagini significative di tipi umani nei quali è facile immedesimarsi o riconoscere qualcuno di caro, credibile ben oltre l’artificio che lo ha generato. Per un tratto somatico, per una qualche idiosincrasia, per una sua particolare azione o reazione. Volti, anime, maschere, persone che se non ci fosse Michon però nessuno ricorderebbe, e sarebbe un peccato mortale: antenati orfani, contadini, padri comandanti guerci, fratelli che si gettano sui libri per non lasciare spazio alla follia e all’ardore della passione… E in tutto questo, l’innegabile potere salvifico della letteratura. Semplicemente un incanto assoluto.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...