Libri

“Non dimenticare chi sei”

88116716719788811671671-300x453.jpgdi Gabriele Ottaviani

Non piace a nessuno vedere un negro come te che se ne va in giro come un pavone, senza farsela sotto.

Non dimenticare chi sei, Yaa Gyasi, Garzanti. Traduzione a cura di Valeria Bastia. Effia ed Esi sono due donne che nascono a pochi anni di distanza in due villaggi separati da una manciata di chilometri. Sono sorelle. Però non lo sanno. E non lo sapranno mai. La vita, che si diverte a giocare a dadi con le sorti degli uomini, creature insignificanti rispetto alla sua volontà di potenza che sempiterna si srotola nel tempo e nello spazio, declinata in mille sfaccettature, scherza anche con loro. Eppure quell’ineffabile, inspiegabile, inestricabile, indistruttibile legame che c’è fra di loro rimane, imperturbabile, nel corso delle stagioni, che una dopo l’altra si susseguono senza soluzione di continuità. Un oggetto, una collana che entrambe posseggono, è un simbolo concreto e tangibile di qualcosa che di materiale non ha nulla. Le strade si dividono, inesorabilmente e senza che nessuno possa fare alcunché per impedirlo, finché saranno due ragazzi a ricevere questa pesante e fondamentale eredità, a intraprendere il cammino di ricerca delle proprie radici. Il suo avvento nelle librerie è stato salutato con grida di giubilo: giustamente. Il romanzo di questa giovanissima scrittrice nativa del Ghana e cresciuta negli USA che a soli ventisei anni si è vista proiettare con pieno merito nell’empireo dei grandi narratori è pura epica.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...