Libri

“La traversata”

51yyhjJD3jL._AC_US218_.jpgdi Gabriele Ottaviani

Tutto, anche la sopravvivenza – specie la sopravvivenza -, ha i suoi appuntamenti fissi.

La traversata, Andrew Miller, Bompiani, traduzione a cura di Sergio Claudio Perroni. Non abbiam bisogno di parole per spiegare quello che è nascosto in fondo al nostro cuore, io ti solleverò tutte le volte che cadrai…: così recitano alcuni versi di un fortunato pezzo di qualche anno fa che ha ottenuto un certo successo e tributato numerosi onori all’interno del panorama della musica leggera italiana al suo artefice. E in effetti, come già, cambiando quel che dev’essere cambiato, sosteneva Dante in merito all’impossibilità di raccontare col solo strumento delle parole la totalità di qualcosa che è molto più grande di quel che un singolo possa percepire, certe volte le parti del discorso non bastano. Restano un passo indietro, si perdono e pur contemplando la bellezza non la racchiudono completamente. È talmente bello il romanzo di Miller che qualunque cosa si possa dire pare parziale: è una storia d’amore, certo, e d’altra parte quand’è che non si parla d’amore in letteratura, visto che la letteratura parla della vita e la vita è generata dall’amore, che già etimologicamente nega la morte, la fine, ma anche di fede. Nella necessità di compiere il passo decisivo verso l’introspezione: Maud e Tim si conoscono da poco. Sono diversi, ma hanno un amore comune: il mare. Maud, sulla sua barca a vela, un giorno ha un malore. Cade. Tim la raccoglie. La vuole. Lo capisce in quell’istante. Ma Maud non ha bisogno di nessuno. Eppure inizia il loro viaggio insieme. inevitabile si presenta la tempesta, e ancora una volta in quel frangente le parole sembrano non servire, essere di troppo, svanire, ammutolire. Comincia allora un nuovo viaggio, dopo il quale nulla sarà più come prima… Vibrante.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...