Libri

“Una lunga notte”

9788868720186_0_0_300_80.jpgdi Gabriele Ottaviani

Ad Annarita venne da sorridere. E non era una cosa che le capitava spesso.

Una lunga notte, Maurizio De Giovanni, Alessandra D’Antonio, Cento Autori. La notte è buia. La notte fa paura. La notte nasconde nell’oscurità il pericolo e l’inattesa, improvvisa, epifanica bellezza. La notte porta proverbialmente consiglio, ma è anche vero che una lunga notte, un’epoca senza luce, senza scampo, si imprime nella carne, nelle ossa, nella mente e nel cuore, lascia cicatrici a imperitura memoria. La notte è un tempo d’attesa, che arrivi il giorno che tutto chiarisce. Maurizio De Giovanni e Alessandra D’Antonio, ognuno con il proprio riconoscibile stile, con una prosa che si fa ora lirica ora scabra, capace di raccontare il reale e l’immaginifico, l’onirico e il concreto, il sogno e la speranza che finalmente arrivi un mutamento capace di ribaltare quell’ordine delle cose che pare avere le fondamenta immerse nella costante manifestazione di un dolore cupo e sordo che non lascia possibilità di recupero, fanno sì che il lettore si immerga con partecipazione nelle strade di Napoli, dove un ragazzo con le passioni di tanti deve fare i conti col crimine, o nel ricordo del drammatico terremoto che devastò l’Irpinia, che fece scempio d’ogni cosa, ma non dell’ironia, salvifica e sovversiva. Da leggere.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...