eventi

Atlantyca a Bologna

unnamed.pngPubblicazione a cura della redazione del comunicato stampa

La 54esima edizione della Bologna Children’s Book Fair avrà un significato speciale per Atlantyca.

L’azienda transmediale festeggerà infatti proprio in questa occasione i 10 anni  da quando, nel marzo 2007, venne fondata da Pietro Marietti con la figlia Caterina, insieme a Claudia Mazzucco, Amministratore Delegato e Caterina Vacchi, consigliere e Head of Production Department: un decennio che l’ha vista protagonista sul mercato internazionale con centinaia di storie Made in Italy -molte delle quali nate proprio nella sua fucina editoriale- esportate in tutto il mondo in 50 lingue diverse grazie a più di 6800 deal stretti dal 2007 ad oggi.

Per celebrare la ricorrenza, in occasione della fiera bolognese Atlantyca proporrà uno stand vestito a festa ispirato a Geronimo Stilton. Nel Regno fantasia, una delle sue property più forti con oltre 13,5 milioni di copie vendute in tutto mondo. Così ai visitatori della Children’s Book Fair sembrerà di immergersi nel Regno della Fantasia di Stilton perché, proprio come recita il motto di Atlantyca, “In fun we trust!”.

Inoltre, per festeggiare dieci anni di scambi culturali in 50 lingue diverse con i tanti paesi del mondo con cui collabora, lunedì 3 aprile alle h. 17 Atlantyca ha organizzato presso il suo stand bolognese (Pad 25, Stand B/5) il primo Atlantyca Book Crossing Party: un evento in cui ha invitato tutti gli editori, i partner, gli autori, i collaboratori, gli amici, i giornalisti a portare con sé uno dei loro volumi preferiti e prendere in cambio uno dei libri -in cinese, coreano, olandese, vietnamita, greco, ebraico e in tantissime altre lingue- le cui storie Atlantyca ha contribuito a esportare worldwide in questi anni. In occasione del party, ci sarà anche uno speciale flash mob dedicato al musical di Geronimo Stilton. Nel Regno della Fantasia, che ha conquistato i teatri di tutta Italia nel corso dei suoi tour per la penisola.

Spiega Pietro Marietti, Fondatore di Atlantyca: “Dieci anni fa abbiamo intrapreso l’avventura di Atlantyca e abbiamo cominciato a scommette sulla transmedialità: libri, cartoni animati, licensing, app… tutti sviluppati con tecniche di story telling parallele, basate su un unico contenuto da proporre in tutto il mondo. Oggi esportiamo in tantissimi paesi le più belle storie per ragazzi create in Italia. Siamo arrivati a 50 lingue e 6800 deal conclusi per la vendita internazionale dei diritti di traduzione e pubblicazione su tutte le proprietà del nostro portfolio. È un traguardo importante e per festeggiare abbiamo pensato di proporre a Bologna un Book Crossing internazionale, dove mettere a disposizione dei colleghi editori e degli amici di sempre i libri che abbiamo contributo a far arrivare oltre i confini italiani. Uno scambio di storie, cultura e linguaggi che da 10 anni continua a offrirci l’opportunità di mettere le ali a bellissime storie assolutamente Made in Italy, capaci di far volare sulle ali della fantasia i bambini di tutto il mondo”.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...