Libri

“Ora sai chi sei”

9788833928029.jpgdi Gabriele Ottaviani

Tu sei il peggior nemico di te stesso, ragazzo.

Ora sai chi sei, Susan Barker, Bollati Boringhieri, traduzione di Manuela Faimali. Le parole sono importanti. Le parole servono a comunicare, a raccontare, a capire, a venirsi incontro, a comprendere, a spiegare, a rivelare quel vero che appare il più delle volte nascosto al di sotto del velo delle consuetudini, delle rassicuranti abitudini, della neghittosa pigrizia dell’apparenza che spesso e malvolentieri offusca la sostanza. Wang è un trentenne tassista di Pechino, sposato e padre di una bimba. Siamo alla vigilia delle Olimpiadi estive di nove anni fa. Radice Amara è un eunuco che serve l’imperatore e che ha una figlia nata da un incesto, costretta alla prostituzione dopo essersi opposta alla barbara – almeno, così non può che apparirci, con gli occhi di questo tempo – usanza del matrimonio combinato. Cos’hanno in comune due persone che vivono a distanza di quattordici secoli l’una dall’altra? Nulla. Se non fosse che in realtà sono la stessa persona. Che si è reincarnata più e più volte, come spiega a Wang una misteriosa lettera lasciatagli da chissà chi sul cruscotto della sua vettura. Perché il passato ci forma, ci insegna, ci definisce. E in fondo non passa mai del tutto davvero. Splendido, col respiro dell’epica e la profondità di un’accurata esegesi storica, sociale, politica e culturale della Cina, è da non perdere. Trascinante.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...