Cinema

“La verità, vi spiego, sull’amore”

5270a9025fdi Gabriele Ottaviani

Che l’amore è tutto è tutto quello che sappiamo dell’amore, è noto. La verità, vi spiego, sull’amore, ispirato dall’omonimo libro e da un blog di gran successo, è il nuovo film, in sala dal trenta di marzo, di Max Croci. Una commedia che fa del gioco a base di stereotipi la sua cifra, che ha qualche caduta di tono e di stile ma anche diversi momenti piacevoli, per un risultato lieve e complessivamente al di sopra delle aspettative, anche se la confezione appare a tratti talmente laccata da sfociare quasi nel televisivo, in un mood un po’ à la Tutti pazzi per amore, che però, essendo prodotto nato per il piccolo schermo, era più efficace. Davide lascia la sua compagna Dora, che gli ha dato due figli, Pietro e Anna, di cinque e un anno, e che, tra genitori figli dei fiori, una suocera che piuttosto che essere chiamata nonna preferirebbe la graticola, che fa l’anaffettiva ma non lo è e più o meno non vorrebbe altro che il maggior numero possibile di bei giovani maschioni dentro al letto, un’amica buona ma incostante, innamorata di un bidello-poeta, una collega gattara e vipera, un dirimpettaio più che piacente, varie ed eventuali, cerca di tirare avanti come meglio può. Con Ambra Angiolini, Carolina Crescentini (brava), Edoardo Pesce, Massimo Poggio, Arisa (alla cui voce è affidata anche la colonna sonora), Pia Engleberth, una Giuliana De Sio perfetta nel ruolo e tanti altri attori e caratteristi.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...