67. berlinale

“Colo”

downloaddi Gabriele Ottaviani

Portogallo, oggi. Il padre non ha lavoro e sembra abulicamente in balia di una forte depressione mentre la madre parrebbe tentare senza troppa convinzione di tenere unita una famiglia in cui la sola che sente che le cose non vanno è la figlia adolescente che ha un’amica incinta, è solita infliggersi ferite sul corpo con schegge taglienti, assiste al crollo di una casa vessata dalla crisi economica e ha l’unica consolazione in un flirt con un coetaneo e nell’allevare un tenero uccellino in gabbia. Colo in portoghese significa giro. Il problema di questo film è che gira a vuoto per due ore e un quarto tra splendidi paesaggi, serre di rose e gerbere e capanni sulla spiaggia dove vivono essiccatori di baccalà. Peccato.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...