Cinema

“Passengers”

passengers_1-large_trans_nvbqzqnjv4bqqvzuuqpflyliwib6ntmjwfsvwez_ven7c6bhu2jjnt8di Gabriele Ottaviani

La nave interstellare Avalon viaggia verso una nuova colonia, una nuova terra per l’umanità. Il viaggio dura centoventi anni. Duecentocinquantotto i membri dell’equipaggio, cinquemila i passeggeri. Che hanno lasciato la loro vita, i loro amici, la loro quotidianità, desiderosi di altro. Sono tutti ibernati all’interno di capsule. Quella di Jim, nerboruto e bellissimo meccanico di Denver, si rompe. Si sveglia. Con novant’anni d’anticipo. In un mondo d’acciaio e vetro pieno di ogni comfort ma senza via d’uscita. Il barman androide cerca di confortarlo, ma l’abbrutimento, dopo aver tentato l’impossibile, è inevitabile. Passa un anno, e un giorno in una capsula vede una ragazza splendida più del sole. Bella e addormentata. Guarda un po’, si chiama Aurora. È una scrittrice. Newyorkese. Lui legge i suoi testi. Se ne innamora. Che fare? Svegliarla e condannarla a morte per avere compagnia e forse vedere ricambiati i sentimenti che prova o lasciarle completare l’avventura? Avalon, nel frattempo, sembra essere sempre più una fortezza niente affatto inaffondabile… È un Titanic più melenso e fra le stelle Passengers, con Chris Pratt e Jennifer Lawrence, tecnicamente curato e a tratti coinvolgente, al di sopra delle aspettative e che si lascia guardare (non è nemmeno lunghissimo) ma certo assai esile e non originale. Di sicuro i fan dei protagonisti apprezzeranno, ma è un blockbuster puro, non troppo corrivo però nemmeno esaltante. In sala dal trenta di dicembre.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...