Libri

“Il giardino dei fiori segreti”

9788811671749.jpgdi Gabriele Ottaviani

Ho un padre, ho una sorella.

Il giardino dei fiori segreti, Cristina Caboni, Garzanti. Amarillide, glicine, biancospino, ibisco, giacinto, viola del pensiero, geranio, falangio, potos, tulipano, ranuncolo, mughetto, strelitzia, camela, carrubo, rosa, agapanto, begonia, violetta, magnolia, fresia, ligustro, mimosa, mirto, calendula, bougainvillea, cotonastro, lavanda, oleandro, corbezzolo, alloro, giglio, fuchsia, buddleia, calla, ortensia (l’arbusto dell’amore nascosto, di quello che torna e di quello che fugge, un fiore da regalare solo a chi ci conosce bene), rododendro, lillà, narciso, gelsomino giallo, malva, borragine… Queste e molte altre sono le piante che nel libro si nominano. Perché pressoché ogni capitolo è rappresentato da un fiore, un arbusto, un vegetale, che ne condensa il significato e il senso ultimo. È una storia di foglie e d’amore, che inizia a Londra quando due visi si incontrano e si accorgono di essere davanti allo specchio di sé anche se uno specchio lì non c’è. Si incontrano a una fiera Iris e Viola. Sono sorelle. Gemelle. Fino a quel momento non hanno saputo l’una dell’altra. Bambine, piccolissime, sono state divise. Sono custodi di un segreto. Vanno a Volterra a ricostruire il loro albero (genealogico, s’intende), e risalgono sino a Damasco, sino a un tempo lontano… Una narrazione potente e ammaliante, con una prosa articolata ma mai difficile a leggersi, che si effonde tra le pagine come un profumo aromatico. Intrigante.

 

Standard

Una risposta a "“Il giardino dei fiori segreti”"

  1. Pingback: Premio Bancarella 2017 | Convenzionali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...