Libri

“La grande guerra nel Medio Oriente”

9788845281570.pngdi Gabriele Ottaviani

Erano uomini che valevano quanto la loro parola. Prima che la guerra fosse finita, molti degli stessi soldati che avevano combattuto a Gallipoli si sarebbero scontrati di nuovo in Palestina.

La grande guerra nel Medio Oriente: la caduta degli ottomani 1914-1920, Eugene Rogan, traduzione di Giuseppe Bernardi, Bompiani. È una terra martoriata ancora oggi, il Medio Oriente, da conflitti che ormai appaiono incancreniti, avviluppatisi su di sé in una girandola perversa di soffocante autoalimentazione. Ma come sempre tutto parte da lontano. Ciò che conosciamo oggi, le guerre, i problemi che sembrano non avere via di uscita, le tragedie umane continue, tutto questo e molto altro è figlio naturale del fragoroso crollo di quello che per oltre seicento anni è stato il più grande impero islamico al mondo, retaggio mastodontico di un passato di indubbia rilevanza, e della spartizione che le potenze europee vincitrici hanno compiuto di quegli affascinanti territori, descritti nel libro con estrema dovizia di particolari, rendendoli di fatto loro protettorati, presidi strategici, utili mercati. Alleato con gli imperi centrali (ma di norma sembra quasi una notizia di second’ordine rispetto al coinvolgimento di Germania e Austria-Ungheria) e capace di umiliare in battaglia gli avversari, in particolare gli inglesi, anche in Mesopotamia, l’impero ottomano alla fine risulta sconfitto: e la eco di quella diaspora non si è ancora spenta. Una narrazione densa, dettagliatissima, documentata, avvincente, di una serie di avvenimenti storici di cui troppo poco si parla.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...