Cinema

“News from planet Mars”

Philippe-Mars-Francois-Damiens-vrai-gentil-conserve-coute-coute-respect-autrui-reveille-folie-entourage_0_730_381di Erminio Fischetti

Il titolo originale è Des nouvelles de la planète Mars, ma quello di Dominik Moll (in programma al Rendez Vous, la rassegna di cinema francese che è passata, sta passando e passerà per le principali città italiane in questa primavera) non è un racconto di come si svolge la vita su Marte, quanto la storia delle rocambolesche vicende di Philippe, che parla con i genitori morti e sogna di essere un astronauta, sulla Terra. È abbastanza facile che l’uomo faccia queste due cose considerando che ha due figli ingrati, una ex-moglie assente che ha dimenticato il suo ruolo di genitrice, un vicino pedante, un collega che va in giro con una mannaia, una sorella artista, anche se è forse più corretto definirla stronza (e in certi ambienti la parola artista è sinonimo del vocabolo testé citato), un lavoro noioso e un appartamento in uno di quei classici edifici metropolitani anonimi ed enormi. Una commedia anglo-belga che ne ricorda altre due di questa stagione, per i toni surreali e la provenienza geografica, nonché la positiva resa: Il condominio dei cuori infranti e Dio esiste e vive a Bruxelles. In quest’ultima opera non a caso compare il protagonista di questa, François Damiens, che qui costruisce un personaggio sottotono schiacciato da una società che lo ha voluto, come viene anche spiegato, scimpanzé in gabbia. Non basta stare lontano dalle sbarre per avere la sensazione di non essere prigioniero. Il film, passato anche dal Festival di Berlino a febbraio, è delizioso, al tempo stesso dolce e amaro, divertente e tragico. Racconta il nostro mondo, piegato dal terrorismo, dalle tragedie della vita moderna, dalla follia di ogni ordine e grado, ma anche ricco d’amore. Un film di speranze e sogni infranti. Assolutamente da recuperare.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...