66. Berlinale

“Mamma vet bäst”

201613217_2_IMG_543x305di Gabriele Ottaviani

Mamma vet bäst. La mamma è di ampie vedute. Il figlio è gay e va bene così. Lo ha sempre saputo, da prima e meglio di lui. Conosce il suo ragazzo, ed è contenta se lui è contento. Ma è meglio che papà e nessun altro lo sappia, dice. Gli altri sono pieni di pregiudizi, e papà lo sai come è fatto, non è cattivo, ma è una cosa che non ha nemmeno mai lontanamente pensato come possibile, non capirebbe. Dalla Svezia, un corto scritto e diretto bene, girato meglio, drammaticamente vero.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...