33 tff

“Nasty baby”

large_large_h2heXcglf43w0oLaJYorJvfsiVUdi Gabriele Ottaviani

È passato dal Sundance e da Berlino (dove ha vinto il Teddy Award come miglior film a tematica LGBT). E si vede. Nasty baby, di e con Sebastián Silva, protagonista insieme a Tunde Adebimpe e Kristen Wiig, narra di Freddy e Mo. Uno un artista concettuale, l’altro un uomo pratico appassionato di piante. Desiderano un bambino, con l’aiuto della loro migliore amica (più di Freddy, in realtà), Polly. Vivono a New York, e le loro esistenze sembrano dipanarsi piuttosto tranquillamente. Ma l’apparenza, si sa, è fatta per ingannare. Non si può definire un brutto film tout court, ma certo non è completamente riuscito: soprattutto la scrittura appare poco solida e innovativa, a tratti scombiccherata. Peccato.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...