Cinema

“Mustang”

Mustangdi Erminio Fischetti

Viene presentato nel corso della decima edizione della Festa del Cinema di Roma, nella sezione staccata per i più giovani di Alice nella città, il candidato francese agli Oscar di quest’anno, Mustang di Deniz Gamze Erguven, scritto sempre da lei con Alice Winocour, che racconta la storia di cinque sorelle orfane che vengono allevate dalla nonna e dallo zio in un villaggio turco contemporaneo. Le cinque ragazze vorrebbero condurre la normale vita della loro infanzia e adolescenza, ma piano piano vengono allontanate dal mondo contemporaneo e segregate in casa perché considerate troppo indisciplinate e di facili costumi. Non possono andare a scuola, non possono vedere gli amici o i ragazzi che piacciono loro perché dovranno essere solo pronte in futuro per il matrimonio. La regista, classe 1978, fotografa le realtà segregazioniste del mondo contemporaneo in una zona politica e sociale molto specifica. Costruito come un giallo, Mustang (dal 29 ottobre nelle nostre sale) è un vortice inenarrabile di emozioni – c’è ironia persino nel dramma – che si susseguono all’interno della narrazione attraverso il punto di vista da testimone della protagonista più giovane, che sarà l’unica a prendere in mano la sua vita e a salvare una delle sorelle da un triste destino. Un’altra sola invece riuscirà a sposare il ragazzo che ama, un’altra ancora è costretta a maritarsi con un ragazzo di cui non le importava nulla, mentre per la sorella di mezzo il destino sarà infinitamente più tragico. Un film straordinario per scrittura, approccio stilistico, ma soprattutto per la delicatezza del suo sguardo, tipicamente ammiccante al cinema francese.

Standard

2 risposte a "“Mustang”"

  1. Pingback: “Four kings” | Convenzionali

  2. Pingback: “Lux Days” | Convenzionali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...