venezia 72

“Equals”

equals_kristin-stewartdi Gabriele Ottaviani

Parte bene, e non solo per l’Aria sulla quarta corda di Bach, che fa tanto Quark, ma perché ha un bel ritmo ed è davvero angosciante, anche per la terminologia che usa e le modalità narrative, che raccontano la sofferenza di chi è costretto a nascondere la propria diversità rispetto alla massa. Poi forse i centouno minuti diventano troppi, e la deriva in stile Romeo e Giulietta in salsa distopica probabilmente si poteva evitare, anche se Nicholas Hoult e Kristen Stewart sono davvero una bella coppia. Equals di Drake Doremus, in concorso nella sezione principale, raccolta un’algida realtà in cui tutto è programmato per annullare ogni differenza o traccia di originalità, e ogni cosa è governata dal Collettivo. Nella Penisola, oltre i confini della civiltà, vivono i Difettosi, individui primitivi che sono definiti in quel modo perché ancora schiavi delle passioni umane, che il Collettivo ha eliminato, come ogni malattia o imperfezione. E chi prova empatia per il suo prossimo deve essere curato, è affetto da SOS, Sindrome-Opposta-Spegnimento, un’anomalia che fa sì che le sequenze geniche che bloccano sin dal momento del concepimento in laboratorio, un obbligo per le donne in età fertile selezionate, che potranno così rendere grande il Collettivo ripopolandolo, lo sviluppo delle sensazioni, falliscano il loro obiettivo. Chi è affetto da SOS deve essere internato nel Covo, da cui uscirà solo morto, attraverso il suicidio o qualche terapia indolore standardizzata: nel Collettivo è vietato il contatto fisico, sono vietate le emozioni, è proibito amare…

Standard

Una risposta a "“Equals”"

  1. Pingback: Venezia 72 – Tutti i premi | Convenzionali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...