Libri

“La giovane morte di Mario Pietrantoni”

downloaddi Gabriele Ottaviani

…il male è spesso una cosa piccola, non bisogna cercargli motivi nobili. Il più delle volte non è né epico né tragico. Solo misero.

Ha il respiro dell’epica. Ma di un’epica fatta di cose semplici, di pane, mestizia e inquietudine, di una normale e dignitosa quotidianità nella quale sembrano troppa cosa persino i sogni. Non bisogna fare il passo più lungo della gamba, si deve stare con i piedi per terra. Ma c’è chi i piedi, invece, li vuole usare per correre a perdifiato, in salita, in discesa, tra i tornanti e in pianura, in campagna, lungo gli argini dei fiumi, per far turbinare vorticosamente i raggi delle ruote della propria bicicletta, mentre la catena sferraglia e la folla festante ai lati della strada incita l’atleta che sta passando, lottando contro il tempo e gli avversari per la conquista della vittoria, alzandosi sul sellino col cuore che pompa sangue in ogni muscolo. Caro agli dei è chi muore giovane, si suole dire, e Mario Pietrantoni, unica medaglia appuntata sul petto di un paesucolo ignorante e affamato, se n’è andato troppo presto. E a Greforio Linguiti, professione commissario, tocca cercare la verità. Proprio a lui, che amava Mario come un figlio. È un’Italia che non c’è più quella descritta nel romanzo, è un mondo altro, antico, ma al tempo stesso nuovo, e al tempo stesso certe cose non sono affatto cambiate. Enrica Belli scrive bene, e La giovane morte di Mario Pietrantoni è una bella fotografia della provincia, della dittatura, della storia e delle miserie umane. Pubblicato da Frassinelli, si legge con la stessa facilità con cui si beve un bicchier d’acqua. E disseta.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...