Libri

“I segreti della lunga vita”

VeronesiUmberto00_200PaoloLiaci_38di Gabriele Ottaviani

È vero quindi, come abbiamo spiegato, che la società moderna rifiuta la morte, perché così desidera la nostra coscienza sempre più evoluta e consapevole. Tuttavia non è vero che la scienza ha metaforicamente ucciso la morte, avendo svuotato il senso della vita. Al contrario, la morte ha un grandissimo valore nel pensiero scientifico, tanto da darne ancora di più alla vita stessa, a ogni forma di vita. E di conseguenza la scienza rivaluta anche la vecchiaia, come tempo della vita più dedicato al pensiero che all’azione e dunque riservato alla riflessione e alla trasmissione dell’esperienza, della saggezza, delle idee.

È una guida, una intervista, un saggio scientifico, un trattato divulgativo, un’analisi della società e del nostro modo di vivere, un dibattito sui temi della contemporaneità e sull’esistenza stessa, un manuale e una conversazione schietta: è un libro solo, ma è tante cose insieme. Come del resto è la vita, una eppure frastagliata, caleidoscopica, piena di colori e sensazioni: Giunti pubblica con un’edizione realmente bella e accattivante, anche dal punto di vista grafico, immediata da fruire e raffinata, I segreti della lunga vita – Come mantenere corpo e mente in buona salute, di Mario Pappagallo e Umberto Veronesi, uno dei più grandi medici e scienziati italiani. Da sempre in prima linea nella lotta contro i tumori, è stato anche Ministro della Sanità e ha una storia di impegno politico, umano, sociale e professionale: vegetariano, quasi novantenne, padre di sette figli e nonno di sedici nipoti, ha idee ben precise sulla prevenzione, la cura, l’alimentazione, la spiritualità, aspetto comunque fondamentale della vita, sia pur benché intangibile, la ricerca, il nucleare, i diritti civili, l’eutanasia… Un libro da leggere, interessante, chiaro, curato e intelligente.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...