Libri

“To jest”

toJestdi Gabriele Ottaviani

Il mio nome è Pieter Bruegel. Ogni giorno pennello qualcosa di diverso. Il tempo è il mio arrogante compagno che esige fretta nel lavoro, in questo mondo immobile e taciturno dove il fumo dei comignoli si dissolve, e in lontananza il volo degli uccelli cerca nuovi auspici, mentre le donne del villaggio rivolgono le loro attenzioni al fuoco calante della sera. Sarà nuovamente triste il ritorno dei cacciatori, vista la poca selvaggina che questa stagione può regalare. I miei occhi però cominciano a essere stanchi, non solo di questo, ma di tutto. Sono cominciate ad essere troppe le mattine che mi sveglio con un pensiero fisso. Un pensiero solo. Un quadro appeso a un chiodo nella mia mente. Ho un quadro da terminare. Non da spiegare. Né tanto meno da capire. Semplicemente da terminare. Un quadro semplice da finire, impossibile da concepire. ancora qualche pennellata d’’nima e l’opera sarà conclusa.

To jest. Ossia, in polacco, questo è. In inglese, scherzare. È il titolo di un romanzo originale e bello, che nell’edizione del duemilaquattordici del Premio Strega rientrò nel novero dei ventisette papabili da cui furono poi estrapolati i cinque che si contesero la vittoria andata in conclusione a Francesco Piccolo. Edito da Il foglio letterario, è scritto, molto bene, da Fabio Izzo. E parla di un uomo e di una donna, Piero e Laura. Due fotografi. Laura, per giunta, non vede dalla nascita, per un errore in sala parto, eppure è come se la pellicola dei suoi occhi fosse rimasta impressionata per un istante sufficiente a catturare tutta la luce del mondo. Un romanzo fuori dal comune, che parla di arte e bellezza. E della ricerca di un senso.

Standard

Una risposta a "“To jest”"

  1. Pingback: “I cavalieri che non fecero l’impresa” | Convenzionali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...