Libri

“I Middlestein”

I_Middlesteindi Gabriele Ottaviani

Si alzò dal letto e percorse le stesse assi di legno che aveva percorso per trentacinque anni, le sole che non scricchiolavano sotto di lei, le sole che non avrebbero svegliato suo marito. Aveva formato una striscia logora nella moquette sopra il pavimento, ma non si erano mai preoccupati di sostituirla. Era una stanza in cui passavano poco tempo, luci spente, buonanotte, tutto qui.

La madre è ossessionata dal cibo, continua a mangiare e a ingrassare. Il padre la lascia. La figlia vuole vendicarsi del padre. Il figlio non farebbe altro che sedersi sulla riva del fiume e aspettare. La nuora invece vuole salvare la suocera, ma non è facile. Anche perché lei non è che sia proprio la personificazione della calma olimpica… Con tutto il bene, sembra Margherita Buy in molti dei suoi film… Sono una irresistibile famiglia ebrea di Chicago, sono i Middlestein. E sono i principali personaggi – i protagonisti, si potrebbe dire, per usare un termine solo – dell’omonimo romanzo – I Middlestein, appunto – pubblicato da Giuntina (l’edizione è ben curata) e scritto in stato di grazia da Jami Attenberg. Giovane e brava, arriva dritta al cuore, e anche la sua prosa non lesina abbellimenti, e fa luce, con tanto e raffinato umorismo, delle ossessioni che appartengono ai noi contemporanei, in particolare su matrimonio e famiglia.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...