Libri

“Trieste”

triestedi Gabriele Ottaviani

La guerra è alle porte, le informazioni cominciano a filtrare e con il vino e le belle donne, nello spasimo della passione coitale, molte cose vengono a galla.

Via Aprica 47, Gorizia. Digitando su Google Maps questo indirizzo, e approfondendo l’indagine per mezzo della funzionalità Street View, non pare di ottenere un gran risultato, eppure è qui che per Daša Drndić accade qualcosa di straordinariamente importante. La donna è seduta nella stanza e si dondola, insofferente al silenzio. Lei ha ottantatre anni compiuti, è la prima dei quattro figli nati da Ada e Florian, l’unica ancora in vita. Sta aspettando suo figlio. Non lo vede da sessantadue anni. Glielo hanno portato via. Lo ha avuto da un ufficiale tedesco. Lei è di famiglia ebraica convertita al cattolicesimo. Le ricerche la costringono a scoperchiare un vaso di Pandora di torture e atrocità. Novemila nomi ci sono nel libro, intere famiglie, un memoriale: gli ebrei morti nel campo di concentramento. Come quello della Risiera di San Sabba, dove fu portato dopo l’otto settembre anche il nonno di chi vi scrive, Guido Rocchi, che poté salvarsi, tornare a casa e concepire la mamma di chi vi scrive solo perché era vestito in borghese, e una delle donne della città che era stata incaricata di portare da mangiare ai prigionieri nella confusione se lo prese sotto braccio e lo fece passare per il marito. La Risiera di San Sabba è a Trieste, e Trieste è il titolo del romanzo edito da Bompiani: non un semplice libro, un monumento imperdibile e struggente.

Standard

Una risposta a "“Trieste”"

  1. Nada ha detto:

    Trieste? Titolo originale: ‘Sonnenshein’. Il cambiamento risulta una trappola editoriale che può produrre un effetto boomerang. Come intitolare ‘Gomorra’ Capri!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...