Libri

“Polaroid” – Gianluca Mercadante

polaroiddi Gabriele Ottaviani

La luce illumina la stanza con giallognola violenza. Gli incarnati dei membri dell’esecutivo, bruniti fuori stagione, bombardati dai faretti rotondi che crivellano la controsoffittatura in cartongesso, l’ dentro, assumono un colorito aranciato. Dal suo punto di vista, a capotavola, vede quindici mandaranci ficcati a viva forza su quindici doppiopetti incravattati.

 

La cronaca entra ormai da tempo, in questa nostra società sempre più interconnessa e multiconnessa, qualche volta persino troppo, in maniera parossistica, tanto che c’è chi, sempre più spesso, si trova a ricerca un certo tipo di isolamento, o perlomeno di silenzio: attraverso i mezzi di comunicazione di massa, i messaggi sul telefono, le più consuete conversazioni. E quando attraversa come un raggio incidente la nostra quotidianità lascia un segno, tanto che tutti ci ricordiamo cosa stessimo facendo in un determinato momento, che fosse il G8 di Genova o l’attentato alle Torri Gemelle, quando abbiamo visto degli aerei entrare nei grattacieli della città che più di ogni altra, anche, se non soprattutto a chi non ci è stato mai, appare familiare, come lame nel burro, quando la Storia ha fatto capolino di prepotenza nella nostra che ha la esse minuscola, nei nostri disagi e pensieri, persino in quelli più segreti.

Gianluca Mercadante pubblica con Las Vegas Polaroid, titolo azzeccato, perché i racconti, impreziositi da disegni formidabili e capaci di raccogliere, tramandare e sintetizzare il senso più intimo e profondo delle narrazioni, istantanee incisive che fanno riflettere.

Standard

Una risposta a "“Polaroid” – Gianluca Mercadante"

  1. Pingback: “L’uomo che non esiste” | Convenzionali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...